Il bivacco di Malga Alpo è stato realizzato nell'estate del 2008 in concomitanza con la ristrutturazione della malga. E' stato pensato per dare la possibilità ad escursionisti e cicloamatori, anche se non mancheranno escursionisti invernali appassionati di gite con le ciaspole, disciplina che si va sempre più diffondendo, di avere un punto di ristoro e di riparo.

Va ricordato che da qui passano importanti sentieri, il sentiero mons. Antonioli che partendo da Capo di Ponte porta al Lago di Garda e il sentiero SAT n. 444 che da Storo arriva a Tremalzo, e ALPIEDI (treking di 5 tappe) ed è anche punto di partenza per escursioni a Cima Tombea che come sappiamo è meta ambitissima da appassionati di botanica per le sue rarità floreali. La zona dell'Alpo e Tombea è frequentata anche da appassionati di MTB che salgono dal lago d'Idro o dalla vicina Val di Ledro. Un tempo esisteva il rifugio Alpo ed era il punto di riferimento e tappa in questa zona ma il rifugio da diversi anni è stato chiuso e quindi non esiste più un punto di riparo e sosta aperto a tutti per tutto l'anno.

0 km, n/a

(Mappa e tracciato ricavati da Openstreetmap e rilasciati con licenza ODbL)

Per questo noi riteniamo che il bivacco di malga Alpo possa divenire un nuovo punto di riferimento, sarà nostro compito fare in modo che venga pubblicizzato e fatto conoscere. Il bivacco di Malga Alpo è situato all'interno della struttura di Malga Alpo, esattamente nel piano sottostante la stalla, sotto il porticato, con entrata rivolta verso nord. Il bivacco è sempre aperto e a disposizione di tutti. E' molto spartano ma rifornito del necessario per potersi riparare, riscaldare e passarci la notte. All'interno ci sono: una stufa, una tavola, pentole e 6 posti letto a castello. L'acqua potabile è presente a 200 metri lungo il sentiero O444. Confidiamo nel rispetto delle persone che lo frequenteranno perché rimanga sempre pulito ed in ordine.
In futuro provvederemo a renderlo più accessibile con un sentiero che salga direttamente dalla strada senza dover recare disturbo alla malga.

Dal bivacco è possibile salire alla cima Spessa.

 

 

Who's Online 

Abbiamo 11 visitatori e nessun utente online

Facebook

News CAI

Sponsor

Sponsor


Get Socials

Iscriviti alla newsletter

ultime novità della sezione
Template Settings
Select color sample for all parameters
Red Green Blue Gray
Background Color
Text Color
Google Font
Body Font-size
Body Font-family
Scroll to top

Navigando il sito acconsenti all'utilizzo dei Cookie